Attività fisica e diabete

L'attività  fisica è un elemento essenziale per il benessere di qualsiasi persona, in particolare se giovane, e ancor più se si tratta di un giovane con il diabete.

Attività  fisica regolare e dieta aiutano  a perdere peso, a ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Fra gli sport consigliati ci sono quelli aerobici. Ad esempio:

  • camminata a passo sostenuto
  • corsa
  • nuoto
  • ballo
  • sci di fondo
  • ciclismo

Da evitare gli sport ad alto rischio come l'alpinismo e l'immersione subacquea.

Si consiglia uno stretto controllo glicemico prima di iniziare e nelle ore seguenti l'attività  fisica, nonchè di pianificare un incontro con il diabetologo per definire eventuali attività  da scartare in relazione con il compenso del diabete e complicanze in atto.

Benefici dell'attività  fisica

- se l'obesità  è uno delle problematiche che affligge i nostri giorni perchè si mangiano troppe calorie a fronte di poco dispendio energetico, l'attività  fisica aiuta a bruciare le calorie eccesso

- protezione cardiovascolare perchè aumenta il colesterolo buono

- diminuisce la pressione arteriosa

- migliora l'umore e l'autostima anche se praticato per divertimento e non per scopi terapeutici